Tel Aviv, metropolitana urbana (anno:2015)

Sezione Est, "Linea Rossa"

La Linea Rossa rappresenta la spina dorsale dela rete di trasporto di massa della città, poichè intercetta le zone più congestionate delle varie linee metropolitane e conta il maggior numero di passeggeri.

L'appalto include la progettazione di gallerie a doppia canna, il dimensionamento delle camere di biforcazione, dei pozzi e le interconnessioni tra le canne della galleria.

Uno dei punti principali del progetto consiste nella scelta della migliore testa rotante della talpa meccanica (Tunnel Boring Machine - TBM), la quale deve scavare in aree con presenza di falde. Il massiccio uso della tecnologia TBM aiuta a minimizzare l'impatto che ha il progetto sul traffico urbano di superficie.

La proposta tecnica include tutti i punti principali richiesti dall'appalto, tra cui la gestione delle fasi di lavoro e il sistema di trasporto tra la superficie e l'area di scavo sia di uomini, che di materiali.